Campania, ad Avellino tavolo tecnico regionale per aree... -2-

Psc

Napoli, 16 ott. (askanews) - "Non è possibile - ha aggiunto l'assessore al Lavoro Palmieri - che i Comuni appartenenti ai territori dell'Alto Casertano non siano stati inseriti in queste sperimentazioni progettuali. Ora che ci apprestiamo all'avvio della nuova programmazione 2021-2017 bisogna assolutamente ridefinire le aree progettuali candidabili e destinatarie degli interventi strategici, includendo subito anche questi territori ingiustamente esclusi". "L'obiettivo primario - ha concluso l'assessore - è realizzare una nuova attenzione allo sviluppo delle aree interne che sono aree significativamente distanti dai centri di offerta di servizi essenziali (istruzione, salute e mobilità), ricche di importanti risorse ambientali e culturali, nelle quali vive circa un quarto della popolazione italiana. Più investimenti vuol dire maggiori occasioni di sviluppo e maggiore occupazione e benessere".