Campania, Berlusconi: Fi conferma candidatura Caldoro

Rea

Roma, 5 feb. (askanews) - Forza Italia non rinuncia alla candidatura di Stefano Caldoro alla presidenza della Campania. È Silvio Berlusconi a ribadirlo, nella relazione all'Ufficio di Presidenza di Fi che si è appena svolto a palazzo Grazioli. Nessun cedimento alle richieste della Lega, dunque, che avrebbe rivendicato per sè - riferiscono da Fi - la candidatura.

"Forza Italia organizzerà una grande convention nazionale a Napoli il 22 marzo, a sostegno della candidatura di Stefano Caldoro, che Forza Italia ha indicato come candidato presidente per il centro-destra alla regione Campania sulla base degli accordi con gli alleati", ha detto Berlusconi in Ufficio di Presidenza. Nelle altre regioni al voto, ha assicurato al tempo stesso Berlusconi, "sosterremo lealmente, come abbiamo sempre fatto, i candidati indicati dagli altri partiti della coalizione, sulla base degli accordi già conclusi da tempo".