Campania, edilizia sanitaria: sbloccati 10 miliardi e 80 milioni

Aff

Napoli, 1 ago. (askanews) - "E' stato approvato oggi con il passaggio finale in Conferenza delle Regioni, dopo una istruttoria durata 15 mesi, il Piano di Edilizia Ospedaliera per l'importo di 10 miliardi e 80 milioni di euro". Così il presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, commentando lo sblocco dei fondi per l'edilizia sanitaria a cui la Regione non accedeva da 18 anni. Per il governatore è "un risultato straordinario conseguito dal Governo regionale che accede a questo finanziamento per la prima volta dopo quasi vent'anni. Abbiamo potuto accedere a questi fondi avendo innanzitutto risanato i bilanci e avendo creato e approvato una nuova e coerente rete ospedaliera. Sono risorse importanti, decisive per ristrutturare decine e decine di strutture ospedaliere e di realizzare una pagina nuova nella sanità campana" conclude De Luca.

Il Piano sarà illustrato nel dettaglio dal Presidente De Luca sabato mattina, 3 agosto, alle ore 11, nella sala De Sanctis di Palazzo Santa Lucia a Napoli.