Campania, De Siano: Beneduce lascia FI? ingratitudine

Aff

Napoli, 10 giu. (askanews) - "Purtroppo certa cattiva politica ci sta abituando anche a questo: alle falsit e all'ingratitudine di chi dal nostro partito ha saputo solo prendere incarichi e candidature di grande prestigio. Oggi, per, tra le nostre fila c' chi saluter questa decisione positivamente: un passo avanti verso lo svecchiamento, il rinnovamento di un partito che apre sempre di pi ai giovani, alle nuove energie". Lo afferma il senatore Domenico De Siano, coordinatore regionale campano di Forza Italia commentando le dichiarazioni rese oggi alla stampa dalla consigliera regionale campana Flora Beneduce e il suo passaggio nello schieramento della sinistra. La consigliera ha deciso di lasciare la coalizione di Centrodestra per candidarsi con una lista che sosterr l'attuale governatore campano, Vincenzo De Luca.

"Ricorderei inoltre a chi per cinque anni ha fatto opposizione e solo ora, negli ultimi giorni della legislatura, passa dall'altra parte - sottolinea De Siano -, che i tanti trasformisti che per convenienza personale hanno usato il nostro partito per poi abbandonarlo in vista di chiss quali prospettive, non hanno mai trovato fortuna". "Quello che mi sento di dire intanto, soprattutto ai tantissimi giovani e meno giovani amici che continuano ad esprimere interesse per il nostro progetto politico - conclude -, che mai come in questo momento troveranno lo spazio per esprimersi, per crescere e farsi valere".