Campari (Fujifilm), "nuovi mammografi nostro contributo in lotta al cancro"

“Si tratta di mammografi digitali di ultima generazione, dotati di tomosintesi mammaria, strumento diagnostico che rende possibile una visione tridimensionale dell’esame, nei casi in cui debbano essere effettuati degli approfondimenti di secondo livello”. Davide Campari, general manager di Fujifilm Italia, ha presentato i dieci mammografi che la sua azienda, di concerto con Roche Italia, ha donato a dieci Asl per incrementare lo screening oncologico al seno.