Campidoglio: al via gara da 66 mln per manutenzione treni metro

Red/Apa

Roma, 20 nov. (askanews) - Può partire la gara per le manutenzioni straordinarie della flotta treni delle linee metro A e B per un importo complessivo di 66 milioni di euro. È quanto prevede una delibera approvata dalla Giunta capitolina.

Il dipartimento Mobilità e Trasporti di Roma Capitale procederà alla stipula del disciplinare d'incarico ad Atac. Nell'ambito del contratto di servizio, l'azienda di trasporto pubblico rivestirà il ruolo di stazione appaltante per l'espletamento della procedura a evidenza pubblica.

Questi interventi fanno parte della Convenzione sottoscritta tra Roma Capitale e il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che prevede un finanziamento totale di 425 milioni di euro.