Campidoglio, approvato pubblico interesse per eventi sportivi -3-

red/rus

Roma, 21 set. (askanews) - "Un'ottima notizia per lo sport e per gli eventi sportivi a Roma nella tutela delle iniziative di interesse sociale. Partendo dalla normativa nazionale, che prevede il pagamento delle spese di polizia locale interamente a carico del soggetto privato organizzatore o promotore dell'evento, l'attuale Amministrazione ha voluto distinguere quelle manifestazioni che si contraddistinguono per interesse pubblico. Vengono così premiati quegli eventi che nascono con finalità sociali e di promozione sportiva o di prevenzione della salute, un grande stimolo ad offrire alla città eventi di qualità e rivolti ai cittadini", afferma l'Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Cittadini Daniele Frongia.