Campidoglio, dal 31 agosto al 15 settembre la rassegna Avvistamenti -2-

Red/Gtu

Roma, 21 ago. (askanews) - Il 1 settembre alle 20.30, al Parco Peppino Impastato, proiezione di Bangla, regia di Phaim Bhuiyan. Il film inaugura la sezione cinematografica Oltre la città, che racconta i conflitti di una città in continua trasformazione e dai contorni labili e sfuggenti, che ingloba e conquista nuovi spazi e nuovi territori con i tratti distintivi di metropoli diffusa, che accomuna tanta parte della sterminata periferia del mondo. Le proiezioni sono accompagnate da presentazioni alla presenza dei registi e del cast, a cura delle Biblioteche di Roma. Si prosegue il 2 settembre alle ore 20.30, con La profezia dell'Armadillo, regia di Emanuele Scaringi; il 3 settembre, sempre alle 20.30, Un giorno all'improvviso, regia di Ciro D'Emilio. A concludere la sezione Oltre la città, il 6 settembre alle 19, percorsi di lettura tra arte, letteratura, cinema e teatro Volevamo la Luna, a cura di Andrea Cortellessa, e proiezione del film Troppa grazia, regia di Giovanni Zanasi.

La sezione Viaggi nello spazio e nel tempo è una selezione dei più interessanti film di fantascienza degli ultimi anni, con presentazioni a cura dell'Agenzia spaziale italiana. Al Parco Peppino Impastato il 4 settembre alle 20.30 proiezione del film Ready Player One, regia di Steven Spielberg, il 5 settembre, alle 20.30, proiezione di Moon, regia di Duncan Jones, il 7 settembre alle 20.30, The First Man - Il Primo Uomo, regia di Damien Chazelle e l'8 settembre, alle 20.30, proiezione del film di animazione Mike sulla Luna, regia di Enrique Gato. La sezione Viaggi nello spazio e nel tempo si conclude il 13 settembre alle ore 21, all'Auditorium Asi, con la proiezione di L'uomo che comprò la luna, di Paolo Zucca.(Segue)