Campidoglio, a Roma ricco calendario di eventi culturali a ferragosto -2-

Mpd

Roma, 13 ago. (askanews) - Aperti tutte le sere anche i due spettacoli multimediali del progetto Viaggi nell'antica Roma, che racconta e fa rivivere la storia del Foro di Cesare e del Foro di Augusto. Grazie ad appositi sistemi audio con cuffie e accompagnati dalla voce di Piero Angela e dalla visione di filmati e proiezioni che ricostruiscono i due luoghi così come si presentavano nell'antica Roma, gli spettatori possono godere di una rappresentazione emozionante e allo stesso tempo ricca di informazioni dal grande rigore storico e scientifico.

I due spettacoli possono essere ascoltati in 8 lingue (italiano, inglese, francese, russo, spagnolo, tedesco, cinese e giapponese). Le modalità di fruizione sono differenti. Per il Foro di Augusto sono previste tre repliche ogni sera (durata 40 minuti) e gli spettatori assistono seduti su tribune allestite su Via Alessandrina, mentre per il Foro di Cesare lo spettacolo è itinerante ed è possibile accedere ogni 20 minuti (lo spettacolo dura circa 50 minuti) dalla scala situata accanto alla Colonna Traiana. Per informazioni www.viaggioneifori.it.

Con il nuovo progetto, in realtà aumentata e virtuale, Circo Maximo Experience, il pubblico potrà vedere per la prima volta il Circo Massimo, il più grande edificio per lo spettacolo dell'antichità e uno dei più grandi di tutti i tempi, in tutte le sue fasi storiche: dalla semplice e prima costruzione in legno ai fasti dell'età imperiale, dal medioevo fino alla seconda guerra mondiale. Basterà indossare gli appositi visori e seguire le varie tappe del percorso itinerante. Si tratta di un progetto all'avanguardia che implementa tecnologie interattive di visualizzazione mai realizzate prima in un'area all'aperto di così ampie dimensioni. L'esperienza è fruibile dal martedì alla domenica 9.30-19.00, con ingresso da viale Aventino, e dura circa 40 minuti. Per informazioni www.circomaximoexperience.it.

(Segue)