Campidoglio: via libera progetto parcheggio Lungotevere da Brescia

Red/Gtu

Roma, 19 nov. (askanews) - Via libera della giunta capitolina alla variante di progetto del parcheggio Lungotevere Arnaldo da Brescia, tra ponte Regina Margherita e ponte Matteotti, una delibera fondamentale e propedeutica all'avvio dei lavori.

"Con questo atto facciamo un ulteriore passo in avanti verso la realizzazione di un'opera attesa da oltre dieci anni. Un'opera che servirà a riqualificare l'intera zona e a garantire ai residenti nuovi spazi di sosta interrati, liberando la superficie per il trasporto pubblico e il passaggio pedonale", ha dichiarato la sindaca Virginia Raggi.

La giunta ha dato mandato agli uffici di procedere alla modifica della convenzione con le due società concessionarie dell'opera. Una volta predisposti i necessari atti amministrativi e acquisito il parere della Commissione di alta vigilanza (Cav), si potrà procedere con il rilascio del permesso di costruire e l'inizio dei lavori.

"Passo dopo passo stiamo mettendo fine alle inefficienze del passato, sbloccando situazioni ferme da oltre un decennio. Con questo nuovo parcheggio, residenti e cittadini avranno a disposizione uno spazio fondamentale, la cui realizzazione contribuirà a riqualificare tutta l'area. Sottolineo inoltre che gli uffici competenti, assicureranno il monitoraggio dei lavori in tutte le fasi", ha aggiunto l'assessore alla Città in Movimento, Pietro Calabrese. (Segue)