Campionato calcio, Mancini: non è stata una situazione facile

Cro/Ska

Roma, 22 giu. (askanews) - "Adesso è difficile per tutti, perché è stata una situazione anomala dove i giocatori non si sono potuti neanche allenare bene". Così il ct della Nazionale, Roberto Mancini, intervistato alla festa dei dieci anni de ilfattoquotidiano.it, commenta la riapertura del campionato di calcio dopo l'emergenza Covid-19. "Credo che le prime tre, quattro, cinque partite siano un po' di assestamento: bisogna aspettare. Vedo che ci sono tante critiche, ma non è stata una situazione facile", conclude l'allenatore.