Campo di Al-Hol: "Operazione sicurezza" dei curdi, dopo le vendette dell'Isis

Almeno 40 omicidi dall'inizio dell'anno sono avvenuti nel campo siriano di Al-Hol, dove vivono i familiari dei combattenti dello Stato Islamico, anche cittadini stranieri, molte donne e bambini. Contro le vendette dell'Isis è scattata un'operazione di sicurezza della coalizione internazionale.

View on euronews