Canada, i due ragazzi latitanti si sono suicidati con un'arma

Fco

Washington, 13 ago. (askanews) - I due giovani inseguiti in Canada per oltre due settimane per un triplice omicidio si sono con ogni probabilità suicidati con un'arma da fuoco. Lo ha annunciato la polizia, dopo le autopsie effettuate sui corpi la scorsa settimana nel nord della provincia di Manitoba.

"I due uomini sono morti per quello che sembra essere un suicidio a colpi di arma da fuoco", ha detto la polizia federale in una nota. Ha specificato di indagare per determinare se le due armi trovate vicino ai corpi sono anche collegate agli omicidi dei quali sono sospettati i due amici d'infanzia. (Segue)