Canada, sparatoria in Parlamento, morti attentatore e soldato

Armed RCMP officers approach Centre Block on Parliament Hilll following a shooting incident in Ottawa October 22, 2014. A Canadian soldier was shot at the Canadian War Memorial and a shooter was seen running towards the nearby parliament buildings, where more shots were fired, according to media and eyewitness reports. REUTERS/Chris Wattie (CANADA - Tags: POLITICS CRIME LAW) - RTR4B79I (Reuters)

OTTAWA (Reuters) - A Ottawa un soldato canadese è stato ucciso nei pressi del National Memorial War e il sospetto attentatore è stato a sua volta ucciso dalla polizia dopo essersi introdotto nella sede del Parlamento, secondo quanto riferito da testimoni e media. Secondo Cbc tv il sospetto attentatore è stato ucciso all'interno degli edifici parlamentari. Non è chiaro se abbia agito da solo. La notizia della morte del soldato è stata resa nota con un tweet del ministro dell'Occupazione, Jason Kenney, che parla anche di una guardia del Parlamento ferita. "Condoglianze alla famiglia del soldato ucciso e preghiere per la guardia parlamentare ferita. Il Canada non si lascerà terrorizzare o intimidire", scrive il ministro, braccio destro del premier Stephen Harper, su twitter. L'ospedale di Ottawa, in una email, ha fatto sapere di aver ricevuto tre pazienti, due dei quali sono in condizioni stabili. La polizia ha detto di essere sulle tracce di uno o più sospetti. La seduta parlamentare è stata sospesa e gli edifici del centro chiusi. La sparatoria è avvenuta due giorni dopo che un uomo convertito all'Islam ha investito in auto due soldati canadesi, uccidendone uno, vicino a Montreal. Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia