Canada si conferma contrario a ritorno della Russia nel G8

Fco

Roma, 22 ago. (askanews) - Il governo del Canada resta contrario al reintegro della Russia al fianco dei Paesi del G7 e al ritorno a una configurazione a otto abbandonata dopo l'annessione della Crimea nel 2014 da parte dell'esercito russo. Lo ha indicato un responsabile canadese prima dell'apertura del vertice di Biarritz di sabato.

"La Russia non è stata invitata a questo incontro e la posizione del primo ministro, la posizione del Canada, rimane la stessa dell'anno scorso quando la questione era già stata posta. La risposta è no", ha dichiarato il funzionario, parlando a condizione di anonimato. Il Canada ha ospitato il vertice del G7 nel 2018. (Segue)