Cananavò trascinata in tribunale: la sua reazione

·1 minuto per la lettura
rosalinda cannavò querelata
rosalinda cannavò querelata

Rosalinda Cannavò è stata querelata da Massimiliano Morra. L’attore, così come aveva annunciato qualche tempo fa, ha deciso di procedere con la battaglia legale nei confronti dell’ex fidanzata finta. Come ha reagito la nuova fiamma di Andrea Zenga?

Rosalinda Cannavò querelata

Ospite di Live Non è la D’Urso, Rosalinda Cannavò ha confessato di essere stata querelata da Massimiliano Morra. L’attore, dopo la finale del GF Vip, ha deciso di iniziare una battaglia legale nei confronti dell’ex fidanzata finta e, a quanto pare, la lettera dell’avvocato è già arrivata a destinazione. La nuova fiamma di Andrea Zenga, in merito a questa spiacevole situazione, ha dichiarato:

“Mi prendo le mie responsabilità, anzi in passato ho anche cavalcato certi gossip. Ho accettato perché mi ha dato modo di essere qui oggi e di poter fare l’attrice. […] Sì Massimiliano mi ha querelata. Sicuramente io all’interno della casa del GF Vip ho fatto una serie di scivoloni. Uno di questi è stato quello che ho detto di Massimiliano. Cosa posso dire? Mi prendo giustamente questa querela che mi ha appena fatto. Però devo dire anche che non mi pento di nulla in questa storia, non mi pento di quello che ho fatto”.

Rosalinda non si pente di quanto dichiarato in merito a Morra e, se tornasse indietro, rifarebbe tutto. Come si concluderà questa battaglia legale? Staremo a vedere.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.