Cancelleri: "Io ministro? Solo voci ma non mi tirerei indietro"

webinfo@adnkronos.com

"Io ministro? Voci, come tutti i nomi che si sono fatti fino ad ora ma se dovessi essere chiamato a far parte della squadra non mi tirerei indietro". A dirlo all'Adnkronos è Giancarlo Cancelleri, leader del M5S in Sicilia e indicato come un possibile componente del Conte bis. Da ieri, il deputato regionale del Movimento è a Roma a fianco di Luigi Di Maio.  

Per lui si è parlato della poltrona di ministro del Sud, anche se nelle aspirazioni del due volte candidato governatore in Sicilia ci sarebbe la casella dell'Agricoltura o delle Infrastrutture. "Credo che per la Sicilia e per il Meridione in generale - dice - sarebbe fondamentale avere ministri del sud che si occupino di Infrastrutture e di Agricoltura, due settori determinanti per colmare quel gap che divide in due l'Italia e che dobbiamo necessariamente superare se vogliamo davvero giocare un ruolo determinante anche sul piano internazionale".