Cancro prima causa di morte nella mezza età nei Paesi ricchi -2-

Ihr

Roma, 3 set. (askanews) - Ma nei Paesi ricchi, il cancro ora uccide più persone delle malattie cardiache, secondo una ricerca, limitata a 21 Paesi, pubblicata sulla rivista medica The Lancet. I quattro Paesi ad alto reddito presi in considerazione sono Canada, Arabia Saudita, Svezia e Emirati Arabi Uniti.

"Il mondo sta assistendo a una nuova transizione epidemiologica. Le malattie cardiovascolari non sono più la principale causa di morte nei Paesi ad alto reddito", ha affermato Gilles Deganais, professore emerito alla Laval University, Quebec e coautore di entrambe le pubblicazioni. Ma poiché i tassi globali di malattie cardiache diminuiscono, il cancro potrebbe diventare la principale causa di morte nel mondo "nei prossimi decenni", afferma, citato da Le Figaro online.(Segue)