Cane abbandonato di nuovo dopo aver subito maltrattamenti

·1 minuto per la lettura
cane Stella, maltrattata e riportata in gabbia
cane Stella, maltrattata e riportata in gabbia

La storia di Stella è di quelle che ti danno una stilettata al cuore. Il cane infatti, adottato da piccolo, è stato riportato al canile.

Stella, cagnolina di nuovo abbandonata

Ci sono animali, abbandonati magari da piccoli, che finiscono al canile, in attesa che qualche umano di animo buono si decida ad adottarli, per dare loro una vita migliore. Storie che hanno un lieto fine, con il padrone che si affeziona al cane o gatto, vivendo con loro un rapporto speciale, a volte quasi di simbiosi (chi ha per amico un quattro zampe sa a cosa mi riferisco).

E poi ci sono altre storie. Storie che non hanno il lieto fine, ma che per l’animale, la vita diventa quasi peggio che al canile. E questa purtroppo è la storia di Stella.

Stella, cagnolina abbandonata alla nascita, è stata adottata quando aveva due mesi, dal canile di Muratella. Poi, pochi giorni fa, ecco che ha fatto ritorno al canile, perchè il suo umano ha deciso che il cane non andava bene, diventando una “Cdp”, ovvero ceduti per disfarsene.

Dopo essere stata visitata dal veterinario, si è scoperto che il cane aveva subito dei maltrattamenti, non solo psicologici, ma anche fisici. Diffida di chiunque le si avvicini, abbaia, e forse, è stata persino costretta a vivere per mesi in isolamento.

Del suo caso se ne sta occupando la Lega nazionale della difesa del cane, che la aiuterà a superare la paura per gli uomini tramite lezioni comportamentali. Una volta che sarà in grado di socializzare in maniera positiva, anche Stella potrà cercare una nuova famiglia, che le voglia bene e che non la tratti come un oggetto da buttare quando ci si stanca.