Cane lo morde al polpaccio, carabiniere spara e lo uccide

(Getty Images)

Con due colpi di pistola un carabiniere ha ucciso il cane che lo ha morso a un polpaccio. E' accaduto ieri pomeriggio al molo verde del porto dell'isola del Giglio (Grosseto).

Secondo le testimonianze il cane, un meticcio di 20 chili di proprietà di un ristoratore, avrebbe morso l'agente che stava montando in servizio su una motovedetta. A quel punto, sempre secondo le testimonianze di chi ha assistito al fatto, il carabiniere ha estratto l'arma di ordinanza e ha fatto fuoco uccidendo l'animale.

VIDEO - Trova il cane dopo due mesi: l’abbraccio commovente