Cane scomparso da 12 giorni a Sardara: Francesco lancia un appello

cane scomparso

Il piccolo Francesco e i suoi genitori sono disperati: il loro cane è scomparso da Sardara ormai da 12 giorni. L’appello del bimbo è straziante: il suo migliore amico è scappato la notte di Capodanno spaventato dai botti. “Volevo solo dirvi – ha confessato ai microfoni di Videolina – che se voi di Sardara o San Gavino, o Sanluri o anche Villanova, lo avete visto, contattateci per favore“. Francesco è così triste per la perdita del cane che ha addirittura smesso di andare a scuola. I genitori sono preoccupati.

Sardara, cane scomparso da giorni

Francesco non va più a scuola da quando ha perso il suo cane: la notte di Capodanno, infatti, l’animale ha saltato la recinzione a Sardara spaventato dai botti. Da quel momento non è più tornato a casa. “È come se mancasse un figlio” ha rivelato il padre del bimbo. “Se lo vedete – ha poi aggiunto il papà di Francesco -, se ce l’avete custodito in campagna o in qualche casa fateci questa grande cortesia”. “Questo bambino – continua infine – non va a scuola da giorni perché è veramente demoralizzato, è a terra, sta pensando che qualcuno gli abbia rubato il cane”.

Francesco ha rivelato che forse potrebbe tornare a scuola, ma di certo nulla sarà come prima. Non può essere felice senza il suo migliore amico. “Mi manca molto – ha confessato il bambino -, non vederlo a casa mi rende molto triste”. Il cane di Francesco è un pitbull marrone con il musetto bianco. Chiunque lo vedesse, ha concluso il bambino, “ci contatti per favore”.