Cane trovato morto impiccato ad un albero: orrore in provincia di Bari

Il cane morto impiccato
Il cane morto impiccato

Orrore a Bitritto, in provincia di Bari, dove un cane è stato trovato morto impiccato. Molto probabilmente era stato abbandonato e, nel tentativo di liberarsi dalla corda, il povero animale è deceduto tragicamente.

Bari, trovato un cane morto impiccato

A denunciare la vicenda sono state l’Associazione “Amici di coda” e il Canile Sanitario e Rifugio di Bitritto “Il Giardino di Sissi”. La storia si apprende da Today, dove è scritto che il ritrovamento dell’animale risale al 1° giugno 2022 nei pressi di una zona di campagna. “Amici di coda” e “Il Giardino di Sissi” hanno condiviso sulle proprie pagine Facebook le immagini del cane morto precedute da un lungo post. Dopo aver trovato il cadavere dell’animale è intervenuto anche il veterniario dell’Asl, che ha solo potuto constatare il decesso del cane.

La denuncia sui social

Il post pubblicato da “Il Giardino di Sissi” è una vera e propria denuncia, in cui è scritto: “Siamo indignati di appartenere al genere umano. Adesso si spera di risalire al colpevole, ci rivolgiamo a tutti coloro che dalla foto che pubblichiamo possa riconoscere il cane, fatevi avanti dobbiamo trovare chi si è macchiato di questo gesto ignobile. Ci auguriamo che questo gesto non rimanga senza un colpevole e che venga fatta giustizia“. Nel post è inoltre scritto che il cane è stato trovato da un uomo che era in zona, il quale ha avvisato il sindaco di Bitritto.

Il post di denuncia sulla pagina Il Giardino di Sissi
Il post di denuncia sulla pagina Il Giardino di Sissi
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli