Cangemi: No Bulli con scuole calcio Lazio, Roma e Frosinone

Bet

Roma, 10 ott. (askanews) - Un calcio al bullismo con 9 squadre, 108 atleti, per una giornata di sport all'insegna della competizione e del divertimento che scenderanno in campo con la maglia "No Bulli", bambini delle scuole calcio, categoria 2009, di Lazio, Roma e Frosinone e affiliate delle società professionistiche. Fischio d'inizio sabato 12 ottobre alle 9.30 per il Trofeo No Bulli, la campagna di contrasto al bullismo e al cyberbullismo promossa dal vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio, Giuseppe Cangemi, insieme a SS Lazio, As Roma e Frosinone Calcio. L'evento è organizzato dalla SS Lazio, nell'ambito del progetto anti bullismo, presso il Centro Sportivo Armata del Mare. "Ogni società, in attuazione della campagna No Bulli, si è impegnata a dedicare una giornata di sport per dire no al bullismo - dichiara Cangemi - dopo la manifestazione di maggio organizzata dalla società giallorossa, è la SS Lazio a promuovere il mini Trofeo No Bulli. Sarà un'altra occasione per condividere insieme ai ragazzi e alle loro famiglie un messaggio forte di solidarietà e rispetto contro ogni forma di prepotenza e di bullismo".