Cangini(Fi): benvenga la conversione di Salvini su governissimo

Adm

Roma, 27 feb. (askanews) - E' positivo che Matteo Salvini apra alla prospettiva di un governo istituzionale. Lo dice Andrea Cangini, senatore di Forza Italia e portavoce di Voce libera.

"L'inedita conversione di Matteo Salvini al Verbo di Giancarlo Giorgetti va accolta con favore: per la prima volta l'ex vicepresidente del Consiglio dismette la felpa del leader di partito e indossa la grisaglia dell'uomo di Stato. Un governissimo che sostituisca l'inetto Conte, gestisca una recessione annunciata e metta mano ai problemi strutturali dell'Italia è evidentemente nell'interesse della Nazione. Dirà il tempo se l'apertura di Salvini risponde ad una vera strategia o ad una mera tattica".