Cannabis,mercoledì evento con parlamentari in piazza Montecitorio

Tor

Roma, 17 ott. (askanews) - Mercoledì 23 ottobre alle ore 17 in piazza Montecitorio si terrà un incontro dal titolo "Cannabis? Meglio legale", organizzato da Radicali italiani e Associazione Luca Coscioni, che coinvolgerà in un dibattito aperto parlamentari di vari schieramenti politici sul tema della cannabis. Hanno aderito alla manifestazione le associazioni Forum droghe, A Buon diritto, La società della Ragione. Nella stessa giornata verranno consegnate al presidente della Camera Roberto Fico le firme di un appello che chiede la calendarizzazione della proposta di legge di iniziativa popolare "Legalizziamo", depositata nel 2016, sottoscritta da circa 68mila cittadini e ancora in attesa della discussione in aula.

Lo scopo della manifestazione è riaffermare le ragioni per cui il mercato della cannabis è Meglio Legale, insistendo sul concetto di legalizzazione della cannabis, che rientra appieno tra le riforme necessarie a migliorare la qualità della vita dei cittadini, le loro libertà nonché la fiducia nelle istituzioni. E ciò perché i costi sociali ed economici del proibizionismo pesano sulla vita di ogni singolo cittadino, che sia o non sia venuto mai a contatto anche indirettamente con il mondo della delle sostanze proibite.

Tra i parlamentari che hanno preannunciato la loro presenza: Riccardo Magi, Alessandro Fusacchia, Loredana De Petris, Giuditta Pini, Chiara Gribaudo, Davide Tripiedi, Sara Cunial, Silvia Benedetti, Veronica Giannone, Paola Nugnes, Lello Ciampolillo, Erasmo Palazzotto, Roberto Rampi, Doriana Sarli, Monica Cirinnà, Chiara Braga, Matteo Mantero, Emma Bonino, Paola Taverna. Interverrà anche il consigliere regionale del Lazio di +Europa Radicali Alessandro Capriccioli.