Cannabis terapeutica, Costa: "Nelle prossime settimane bandi per produzione"

·1 minuto per la lettura

Nelle prossime settimane il governo dovrebbe avviare i bandi per consentire la produzione di cannabis terapeutica ad aziende private e pubbliche. Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Andrea Costa intervenendo alla trasmissione 'Mi manda Rai3'. "Stiamo varando dei bandi che diano la possibilità di coltivare anche ad aziende private e pubbliche per raggiungere l'obiettivo di essere autosufficienti dal punto di vista della produzione - ha spiegato Costa - E' un tema che stiamo affrontando con il ministero dell'Agricoltura e dell'Interno, siamo a un buon punto del percorso e quindi io confido che nelle prossime settimane si possano avviare questi bandi che creano le condizioni per aumentare la produzione nel nostro Paese".

"Si stima che il fabbisogno nel 2021 sia di 1.400 kg e l'istituto farmaceutico è in grado di produrne forse 300 - ha sottolineato Costa - quindi dobbiamo superare questa problematica. Ho istituito anche un tavolo specifico al ministero dove ho coinvolto tutti gli attori che possono dare un contributo, anche le associazioni dei pazienti per portare le proprie testimonianze e sensibilizzare la politica a un atto di responsabilità".

Secondo Costa infatti bisogna "dare risposte in tempi certi" ai cittadini che possono essere curati con la cannabis, indipendentemente da dove risiedano" ha aggiunto rispetto alle differenze da regione e regione per l'accesso a queste cure. Quanto alla "prescrizione telematica" ha detto, "è un tema sul quale stiamo discutendo al ministero e mi auguro di poter dare una risposta in tempi brevi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli