Cannes, Moretti: mai voluto sapere quanto offrivano Netflix & co

·1 minuto per la lettura
featured 1428911
featured 1428911

Roma, 12 lug. (askanews) – “In tutto questo tempo io ho detto a Domenico Procacci (tra i produttori del suo film ndr): aspettiamo che le sale riaprano, non mi dire quanto offrono Amazon, Disney, Netflix, nascondimelo e non lo voglio sapere. Per me è indispensabile la sala cinematografica ma prima ancora che come regista, attore, produttore ed esercente io lo dico da spettatore, io non so stare senza andare al cinema a vedere i film degli altri e per fortuna ho sempre la stessa curiosità di 40 o 50 anni fa”.

Così Nanni Moretti parlando di “Tre piani”, che ha ricevuto una standing ovation a Cannes e che ha voluto presentare solo con i cinema riaperti e non in streaming.

Moretti ha parlato anche del suo rapporto con le recensioni dei critici ai suoi film.

“Quaranta anni fa le leggevo tutte e andavo alle edicole notturne alle 3 o alle 4 per prendere di notte i giornali del giorno dopo, ora ho un rapporto più tranquillo .”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli