Canoa: De Gennaro, 'stagione incredibile con un argento europeo e ora uno mondiale'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Ausburg, 30 lug. (Adnkronos) – "Se ci penso è stata una stagione incredibile, un argento europeo e uno mondiale, inoltre Augsburg non è mai stato uno dei miei campi prefetti e dietro questo risultato c’è tanto lavoro. Sono super contento di aver gestito la situazione e di aver avuto un rendimento costante sia in qualifica dove sono terzo che in semifinale (2° tempo, ndr)". Sono le parole del neo vice campione del mondo Giovanni De Gennaro ai mondiali di cano slalom nel K1. "C'era davvero tanta pressione, migliaia di persone che si facevano sentire, un pubblico caldissimo. Sono davvero felice per questo risultato, certo all'inizio un po' di rammarico c'è stato ma è andato via subito. Sono fiero di me e di come ho gestito tutto questo mondiale, da bambino guardavo le cassette dei Mondiali del 2003 e sognavo di essere tra loro, oggi ci sono ed è bellissimo".

"Giovanni non è partito benissimo perché tra la porta 1 e la 2 non c'era l'onda che ti aiutava, così ha perso tempo”, commenta il dt Daniele Molmenti. “E' rimasto però concentrato e ha continuato a spingere con un ritmo preciso senza rischi. A metà percorso è riuscito a domare bene ogni situazione ma alla porta 21, un po' impreciso nella rotazione e toccando il muro, ha perso ancora un po' di centesimi che non è riuscito a recuperare nel finale. Un bel secondo posto. E' cresciuto molto, ogni anno miglioriamo”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli