Canone Rai in bolletta luce 2022, stop dal 2023

·2 minuto per la lettura

Canone Rai ancora nella bolletta della luce nel 2022, ma fuori da gennaio 2023. È ferma intenzione dell'esecutivo Draghi mantenere l'impegno preso nel Recovery Plan con l'Unione europea, relativo alla cancellazione dei cosiddetti oneri impropri dai costi dell'energia ricorda studiocataldi.it.

Ma in che modo sparirebbe? Come riporta Italia Oggi, l'imposta che finanzia la televisione nazionale sarà eliminata dai costi relativi all'elettricità in contemporanea con la riforma del mercato dell'energia e non grazie alla legge annuale sulla concorrenza (il ddl relativo al 2021 è stato appena approvato dal consiglio dei ministri).

Era stato già l'allegato di esecuzione del Consiglio europeo sull'approvazione della valutazione del piano di ripresa e resilienza per l'Italia (Pnrr) a stabilire che, testualmente, "le misure di accompagnamento per garantire la diffusione della concorrenza nei mercati al dettaglio dell'elettricità entreranno in vigore al più tardi il 31 dicembre 2022". In estate però si pensava che l'eliminazione dalla bolletta potesse avvenire attraverso la Legge annuale sulla concorrenza 2021. L'introduzione in bolletta del pagamento del Canone della tv nazionale era avvenuto nel 2015, durante il Governo Renzi, mediante la legge di stabilità 2016, a partire dal mese di luglio. Il pagamento, pari a 100 euro per il primo anno dall'entrata in vigore, è stato rateizzato e inserito in una voce apposita della bolletta.

L'addebito dell'imposta attraverso le fatture emesse dalle società elettriche ha aumentato drasticamente il gettito riscosso. Ma, secondo le richieste della Commissione europea, il canone appesantisce le bollette dell'energia che diventano molto più care dell'effettivo dovuto. E per questo motivo andrebbe eliminato. Nel contratto inviato all'Ue, il nostro Paese si impegna a cancellare l'obbligo per le compagnie che vendono elettricità di "raccogliere tramite le bollette somme che non sono direttamente correlate con l'energia".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli