I cantanti che hanno guadagnato di più in questi dieci anni secondo Forbes

La rivista Forbes ha compilato la classifica degli artisti che hanno incassato più denaro nel decennio che si appresta a chiudersi. In cima alla top ten, confermando il trend del genere rap, diventato predominante proprio in questo decennio nel mercato discografico, c'è Dr. Dre che in questa decade ha incassato ben 950 milioni di dollari. Una cifra altissima, specie se si pensa che il rapper e produttore americano, mentore tra l'altro di capisaldi del genere come Eminem e 50cents, dal 2010 ad oggi ha pubblicato solo un album.

La rendita arriva principalmente dalla vendita della sua linea di prodotti audio Beats alla Apple per una cifra che supera i 3 miliardi di dollari, cosa che, come ha annunciato lo stesso rapper in un video celebrativo ad affare concluso, lo ha reso “the first billionaire in hip-hop, right here from the motherfuckin' West Coast”.

Seconda posizione per Taylor Swift che di fatto proprio in questo decennio vive il suo periodo d'oro, i regolari sold out la portano ad incassare circa 825 milioni di dollari. Podio a maggioranza femminile che si chiude con Beyoncè che tocca i 685 milioni. Quarta posizione per gli U2, cui tour sono un tale evento da portare sempre enormi introiti, negli ultimi dieci anni i milioni di dollari incassati sono 675.

Quinta posizione per un artista che in Italia ha trovato minore visibilità, Diddy, che però può vantare un senso degli affari decisamente spiccato; i 605 milioni incassati dal 2010 sono frutto soprattutto della sua attività imprenditoriale, compresa la produzione della sua personale vodka Ciroc. Sesto posto che viene assegnato ad Elton John, che grazie anche alla sua redditizia attività in quel di Las Vegas dove si è guadagnato una residence (onore che in pochi possono vantare) porta a casa 565 milioni di dollari.

Settimo posto tra gli artisti più ricchi del decennio che va a Jay-Z, quindi si orbita sempre nell'universo hip-hop, il rapper ha portato a casa 560 milioni di dollari e si tratta di una casa particolarmente fortunata, la stessa dove abita la compagna Beyoncè, insieme i due artisti superano ampiamente il miliardo di dollari di incassi.

Il Beatle Paul McCartney, tra qualche mese in Italia con due date del suo tour mondiale a Lucca e Napoli, invece deve accontentarsi, si fa per dire, dei suoi 535 milioni di dollari. Poco più giù in classifica Katy Perry che grazie a due tour particolarmente fortunati riesce ad aggiudicarsi incassi per 530 milioni di dollari. Chiude la top ten Lady Gaga che dal 2010 è riuscita a mettersi in tasca 500 milioni di dollari. Una classifica che, come già detto, rispecchia l'andamento del mercato e presenta poche sorprese, se non fosse che in effetti Forbes ha deciso di inserire nella particolare chart esclusivamente artisti ancora in vita, perché nessuno di questi altrimenti avrebbe raggiunto in classifica Michael Jackson che dalla sua scomparsa ad oggi è riuscito comunque ad incassare una cifra stimata in circa 2,37 miliardi di dollari. Praticamente inarrivabile.