Canti indigeni a San Pietro col Papa per l'avvio del Sinodo

Ska

Città del Vaticano, 7 ott. (askanews) - Gli uditori indigeni hanno intonato canti tradizionali con un'accenno di danza, questa mattina nella basilica di San Pietro, circondati dal Papa e dai cardinali e vescovi che prendono parte al Sinodo sull'Amazzonia che è stato aperto ieri in Vaticano e si concluderà tra tre settimane. Di fronte al Pontefice, una canoa amazzonica con una statuetta in legno. Padri sinodali, padri sinodali e, in mezzo, Papa Francesco sono poi usciti in processione. Il rituale in basilica ha preceduto la prima giornata di lavori in assemblea nell'aula del Sinodo.