Caos affitto, Ambra Angiolini fa le valigie e lascia casa Pazzini

Caos affitto, Ambra Angiolini fa le valigie e lascia casa Pazzini (Photo by Stefania D'Alessandro/Getty Images)
Caos affitto, Ambra Angiolini fa le valigie e lascia casa Pazzini (Photo by Stefania D'Alessandro/Getty Images)

Alla fine Ambra Angiolini avrebbe fatto le valigie e lasciato la casa del calciatore Giampaolo Pazzini, dove aveva abitato insieme a Massimiliano Allegri. L'attrice e conduttrice avrebbe, dunque, finalmente messo una pietra sopra la relazione che l'ha fatta tanto soffrire.

A rendere noto che Ambra Angiolini continuava ad abitare in quella casa era stata la moglie di Giampaolo Pazzini, Silvia Slitti, con una denuncia via social dove lamentava di non poter fare ritorno a casa sua poiché ci abitava Ambra Angiolini.

LEGGI ANCHE: Ambra Angiolini non libera la casa di Silvia Slitti: "Il contratto era intestato a Allegri"

Ora, però, Ambra Angiolini avrebbe fatto le valigie e avrebbe già trovato una nuova sistemazione. La famiglia Pazzini sarebbe, dunque, tornata in possesso dell’appartamento milanese.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Caos affitto, moglie di un ex calciatore contro Ambra Angiolini

“Gliel’ho affittata per 10 mesi nel 2021 per farle un favore e non è più voluta andare via", aveva lamentato Silvia Slitti, "adesso siamo dovuti passare per vie legali. I legali di Ambra, però, erano intervenuti sulla vicenda spiegando che le accuse non corrispondevano alla realtà: “Notizie riportate in modo distorto e inappropriato, ledono la privacy e l’onorabilità di Ambra Angiolini”.

LEGGI ANCHE: Silvia Slitti contro Ambra Angiolini per la casa: "Non ha vergogna, folle"

Secondo le accuse di Silvia Sitti, Ambra Angiolini continuava ad abitare nella sua casa. “È una brutta storia, ci sono di mezzo i legali, non sono abituata a fare casino sui social”, si era lamentata, “io in hotel e lei a casa mia, assurdo”. Ora finalmente tutto è risolto.