Caos al Psg, festa sfrenata: Icardi e i big sotto accusa

Scoppia un caso al Paris Saint Germain. Due giorni dopo la sconfitta in Champions League contro il Borussia Dortmund, Mauro Icardi, Edinson Cavani e Angel Di Maria hanno organizzato una triplice festa di compleanno, andata avanti fino all'alba tra alcol, balli e musica latina.

Il party sfrenato oltre ai festeggiati (Cavani e Di Maria compiono gli anni il 14 febbraio, Icardi il 19), ha visto protagonisti anche tanti altri elementi della rosa e ha mandato su tutte le furie i tifosi e la dirigenza della società campione di Francia.

Una celebrazione, nonstante il ko in Champions, tutt'altro che morigerata, come testimoniano i video postati sui social dai vari giocatori presenti. Alcune immagini mostrano Cavani e Neymar a torso nudo, i balli di scatenati di Icardi. Presente anche la moglie-agente del giocatore, Wanda Nara, per la promozione della sua nuova linea di cosmetici.

In arrivo la dura reazione di Leonardo e della proprietà qatariota: probabili rimproveri pubblici e multe per tutti i presenti. Tra questi c'erano anche Neymar, Navas, l'ex Roma Paredes (nel particolare ruolo di dj), Herrera, Marquinhos, Keherer ed Mbappé. Assente invece Marco Verratti.