Caos procure: Lega Giovani, flash mob davanti tribunale Tribunale per 'toghe pulite'

Caos procure: Lega Giovani, flash mob davanti tribunale Tribunale per 'toghe pulite'

Milano, 2 giu. (Adnkronos) – Flash mob della Lega Giovani, ribattezzata 'operazione toghe pulite', davanti al Palazzo di Giustizia di Milano. I ragazzi del movimento giovanile del Carroccio si sono presentati, in tarda mattinata, davanti al tribunale muniti di scope: un gesto simbolico per chiedere "la pulizia di una giustizia in balia delle correnti interne, che funziona seguendo logiche spartitorie degli incarichi e opera pesanti ingerenze nella vita politica del Paese", si legge in una nota.

"Vogliamo che il ministro Bonafede faccia chiarezza una volta per tutte sulla bufera che sta investendo la giustizia italiana e su quanto, ogni giorno, emerge dalle intercettazioni. Le frasi che abbiamo letto sui giornali contro il leader della Lega Matteo Salvini sono scandalose e danno la misura della gravità di una situazione ormai fuori controllo. Non può esistere una magistratura che indaga a comando, a seconda dell’appartenenza politica", spiega Luca Toccalini, coordinatore federale della Lega Giovani.