Caos sanità in Calabria, Conte"Responsabilità mia ma percorso condiviso"

Redazione
·1 minuto per la lettura

ROMA (ITALPRESS) - "Mi assumo tutta la responsabilità della scelta di Gaudio. Non solo del fatto che la designazione non è andata a buon fine, ma anche delle precedenti nomine". Lo dice il premier Giuseppe Conte in un colloquio con Repubblica a proposito del caos nomine nella sanità in Calabria. Gaudio? "L'ho scelto io - afferma - sia per Zuccatelli, che per Gaudio, c'è stato il pieno confronto e la condivisione con tutti i ministri coinvolti". "Le responsabilità - aggiunge il premier - ricadono primariamente su di me, se coinvolgono il governo. Vale per Gaudio, come per Cotticelli. E anche per Zuccatelli, altissimo profilo, che però con quei video e quelle dichiarazioni inappropriate ha aperto una ferita con la comunità calabrese". "Non si è aperta una crepa nella maggioranza, per il semplice fatto che mi assumo la responsabilità".

(ITALPRESS).

mgg/red