Caos treni, Carfagna: politica non ammicchi a estremisti

Pol/Luc

Roma, 22 lug. (askanews) - "Nessuna forza politica, soprattutto se ha responsabilità di governo, può permettersi ambiguità nei confronti di estremisti incappucciati che compiono atti violenti. Giudico pericolosi e irresponsabili quegli esponenti dell'attuale maggioranza che ammiccano agli aggressori di uomini e donne in divisa, come è successo anche recentemente in occasione degli incidenti ai cantieri per la linea Tav". È l'allarme lanciato da Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e coordinatrice di Forza Italia, dopo la visita in ospedale a Mario Palleschi, il carabiniere ferito venerdì scorso a Terni.

"Forza Italia è da sempre al fianco delle forze dell'ordine. Quando torneremo al governo faremo di tutto per proteggere il loro lavoro e le infrastrutture di questo Paese, che rappresentano un bene al servizio dello sviluppo e di tutti i cittadini", conclude Carfagna.