I capibara alleati nella produzione di biocombustibili

featured 1604595
featured 1604595

(Adnkronos) – La produzione dei combustibili green ha trovato un nuovo ed improbabile alleato nel capibara. E’ il risultato di una ricerca condotta da dei ricercatori del Brazilian Bio Renewables Laboratory, che hanno trovato nello stomaco del più grande roditore della Terra due nuove famiglie di enzimi con un enorme potenziale biotecnologico. Questo perché il capibara si nutre di canna da zucchero usando strategie molecolari uniche per depolimerizzare gli zuccheri presenti nella pianta. Essendo il Brasile uno dei maggiori produttori mondiali di biomassa vegetale, la conversione dei rifiuti agroindustriali in biocarburanti è un modo efficace e sostenibile per diminuire la dipendenza da petrolio e altri combustibili fossili inquinanti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli