Capigruppo maggioranza: entro il 7 documento su riforme -2-

Luc

Roma, 2 ott. (askanews) - "E' stata una buona riunione, positiva", ha detto Delrio. "Si rispettano - ha aggiunto - gli impegni presi per avere dei contrappesi al taglio degli eletti. Abbiamo già definito alcune questioni. Domani c'è la Giunta convocata sul regolamento e lunedì ci sarà documento di impegno delle forze maggioranza sulle riforme costituzionali e ad avviare la legge elettorale entro fine anno in modo che sia chiaro che ci sono contrappesi".

"I no al taglio del numero dei parlamentari avevano delle ragioni precise, se quelle ragioni vengono rimosse diventano dei sì. Ci continuiamo a lavorare e lunedì avrete un documento con un impegno preciso". Tra i punti, ha spiegato Delrio, c'è sicuramente "la ridefinizione su base territoriale dell'elezione del Senato".

Delrio ha quindi ribadito che "il veicolo" per le modifiche costituzionali su cui la maggioranza si impegnerà sarà la legge costituzionale sul voto ai diciottenni all'esame del Senato.