Capital One, hackerate 100 mln di richieste per carte di credito

Aer

Roma, 30 lug. (askanews) - Capital One, una banca basata in Virginia con una popolare attività nel settore delle carte di credito, ha annunciato l'hackeraggio di circa 100 milioni di richieste per carte di credito. L'Fbi ha arrestato un'ex ingegnera di una compagnia di Seattle, Paige A. Thompson, 33 anni, accusandola di frode informatica.

Come riporta la Cnn, Paige Thompson è anche accusata di aver sottratto migliaia di account previdenziali (Social security) e bancari. L'hackeraggiom rivelato da Capital One, sembra una delle violazioni più grandi ai danni di un servizio finanziario.