Capitanio (Lega): Miss Italia valorizza bellezza e rispetto donne

Rea

Roma, 7 set. (askanews) - "In occasione dell'ottantesima edizione di Miss Italia, la Rai ha mandato in onda un programma raffinato e completo, premiato dal 20% di share: il nostro Paese ha bisogno di essere educato al bello come forma di rispetto della persona, dell'ambiente, delle cose. La bellezza, in tutte le sue sfumature, è una conquista che richiede passione e impegno, come dimostrato dalle tante campionesse dello sport salite sul palco. Complimenti alla direttrice di Rai Uno, Teresa De Santis, alla promotrice Patrizia Mirigliani e agli autori per aver celebrato non solo l'estetica, ma anche la tenacia e la forza delle donne, attraverso storie comuni e volti più celebri che sono la sintesi dello straordinario universo femminile". Lo dichiara Massimiliano Capitanio (Lega), Segretario della Commissione Vigilanza Rai.