Capitanio(Lega): solidarietà a giornalisti Poligrafici e Askanews

Red/Lsa

Roma, 25 ott. (askanews) - "Totale solidarietà ai colleghi delle redazioni di Qn, Resto del Carlino, Nazione, Giorno e Q.net. I due giorni di sciopero proclamati dal Coordinamento dei Cdr della Poligrafici Editoriale rappresentano un segnale chiaro ai vertici aziendali". Lo dichiara in una nota il deputato della Lega Massimiliano Capitanio, segretario della commissione parlamentare di Vigilanza Rai.

"Il piano di riorganizzazione illustrato in queste ore non fornisce risposte e prospettive che tutti si attendevano. Nel frattempo, le condizioni di lavoro alle quali sono sottoposti i giornalisti restano insostenibili. È inaccettabile - aggiunge Capitanio - costringere professionisti a carichi così estenuanti e prevedere piani di riorganizzazione del tutto insufficienti se non addirittura letali come purtroppo già avvenuto per i colleghi di Askanews, ai quali ribadisco la più sentita solidarietà. Dal Governo arrivino segnali forti a sostegno dell'editoria e del pluralismo".