Capitol Hill, Biden contro Trump: "I suoi interessi sempre al primo posto"

·2 minuto per la lettura
(AP Photo/Andrew Harnik)
(AP Photo/Andrew Harnik)

"Il 6 gennaio fu un'insurrezione armata e Donald Trump cercò di rovesciare elezioni libere, di sovvertire la Costituzione e di fermare una trasferimento pacifico dei poteri attraverso un gruppo di balordi, tutto il mondo lo ha visto". 

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, a un anno di distanza dall'assalto a Capitol Hill, ha parlato così del suo predecessore alla Casa Bianca. "Per Trump - ha affermato - i suoi interessi sono più importanti del Paese".

SFOGLIA LA GALLERY - Capitol Hill: l'attacco a Washington un anno fa - FOTO

"Nemmeno durante la guerra civile questa cosa accadde. In questo luogo sacro fu attaccata la democrazia, un attacco brutale, ma il popolo ha resistito, la democrazia ha tenuto", ha proseguito Biden, sottolineando che "Donald Trump non fece nulla durante l'assedio al Congresso. Non accettava di aver perso, era uno sconfitto, ma il suo ego è troppo forte, così ha cercato di riscrivere la storia, tessendo una tela di menzogne a danno degli interessi del Paese".

VIDEO - Capitol Hill, a un anno dall'assalto ci sono ancora più di 700 persone da giudicare penalmente

E ha detto ancora: "Siamo in un momento decisivo della storia in America e nel mondo, c'è una sfida tra democrazia e autocrazia, vedi Cina e Russia. Dicono che la democrazia è troppo lenta per risolvere i problemi di oggi e scommettono che l'America diventerà come loro. Ma noi non lo saremo mai. Le menzogne che hanno guidato la rabbia che ha portato quella gente qui richiede la nostra fermezza e risolutezza nella difesa del diritto di votare e di far contare i voti".

La risposta di Donald Trump non si è fatta attendere: "Il discorso di Biden - ha affermato il Tycoon - è solo teatro politico per distrarre gli americani dal suo fallimento".

VIDEO - Processo a Trump, le nuove immagini dell'assalto al Congresso

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli