Capodanno casalingo ma senza esagerare

·2 minuto per la lettura
Enzo Miccio
Enzo Miccio

Sarà per tutti un Capodanno in casa, in famiglia, tra pochi intimi, e non tutti hanno voglia di mettersi in tiro in un’occasione del genere. In realtà, tute, ciabatte e pigiamoni sono completamente off limits, come ha voluto sottolineare Enzo Miccio. Il wedding planner ha spiegato che non bisogna lasciarsi andare in nessuna situazione.

Consigli di Enzo Miccio

Non bisogna lasciarsi andare. In realtà la situazione è delicata, il momento che stiamo vivendo è terribile. Ma una serata importante, di amor proprio, ce la meritiamo davvero” ha spiegato Enzo Miccio, che proprio perché l’anno trascorso è stato molto pesante pensa che tutti abbiano diritto e bisogno di concedersi una serata speciale. “Far festa, anche in due con il proprio partner perché non conta la quantità, ma la qualità, sperando che il 2021 sia migliore di quello appena trascorso. Anche perché peggiore credo e mi auguro sia difficile. Senza esagerare ma è importante godersi una serata di relax e benessere. Una serata in cui anche l’aspetto estetico può aiutare” ha aggiunto Miccio, che ha voluto dare qualche buon consiglio per vivere al meglio questa occasione.

Per una donna non è il caso di indossare abito lungo e tacchi a spillo, ma un abito giusto per l’occasione che doni un’aria di festa e di gioia. L’accessorio rosso è sempre gradito e consigliato, ma per il wedding planner pensa sia adatto un vestito con brillantini, un tubino rosso di velluto o una tuta con paillettes, accompagnati da un filo leggero di trucco. Per l’uomo consiglia un pantalone scuro e una camicia bianca, da vero gentiluomo, magari con una giacca sportiva. Per le scarpe consiglia un mocassino di velluto. “Non lasciamoci andare. No quindi a tutoni, ciabatte, pigiamoni e magliette. Bisogna tornare a sorridere, serve aria di cambiamento. Stiamo vivendo una fine d’anno particolare e questo 2020 drammatico rimarrà nei libri di scuola. Ma quantomeno che sia un Capodanno di speranza, un nuovo inizio. Festeggiamo la fine di questo 2020 terribile” ha concluso.