Capodanno, Germania valuta tetto massimo di 10 persone

·1 minuto per la lettura

Covid oggi Germania, il governo federale tedesco e i governi regionali stanno valutando di imporre restrizioni ai contatti anche per i vaccinati e i guariti, limitando le riunioni private ad un massimo di dieci persone a partire dal 28 dicembre. L'obiettivo della proposta è di limitare i festeggiamenti per il Capodanno.

Le nuove restrizioni verranno esaminate domani nell'incontro fra il nuovo cancelliere Olaf Scholz e i primi ministri dei 16 land tedeschi. Il limite di dieci persone dovrebbe essere valido sia all'interno che all'esterno, escludendo dal conto i minori di 14 anni. Se sarà presente una persona non vaccinata, sarà possibile unire al massimo due nuclei familiari. Si sta pensando anche ad un tetto per i partecipanti ad eventi pubblici all'interno e l'esterno, ma per il momento non sono specificati nella bozza di proposta. "Voglio impostare un approccio consensuale. Questo è importante, specialmente ora", ha detto oggi Scholz nella sua conferenza stampa a Roma, riferendosi all'incontro di domani.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli