Cappellacci (FI): “Non penalizzare la sanità privata accreditata”

featured 1675172
featured 1675172

Roma, 25 nov. (askanews) – “La sanità privata accreditata dalla pandemia ad oggi ha dimostrato grande capacità gestionale, non deve essere penalizzata”, lo ha detto oggi Ugo Cappellacci, presidente della commissione Sanità della Camera, intervenuto in un The Watcher Talk dedicato alla sanità, alla presenza di Barbara Cittadini, Presidente nazionale dell’Associazione italiana Ospedalità Privata (Aiop), Marta Schifone, deputata FdI componente della Commissione Affari sociali alla Camera, ed Elena Murelli, senatrice della Lega e componente della Commissione Sanità al Senato; un Talk durante il quale è stato presentato anche il Libro Bianco di Aiop. “La politica deve intervenire per non lasciare scoperto il 2023 – ha aggiunto – e fare in modo che le regioni siano indotte a spendere i soldi che vengono loro destinati per la sanità. Sicuramente da parte nostra ci sarà il massimo impegno per rinnovare le dotazioni finanziarie”.