Caputo (Regione Campania): 'Con contratti filiera del tabacco si alza asticella redditività'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 14 lug. (Adnkronos/Labitalia) – "La Regione Campania è una regione fortemente produttiva e io da quando mi sono insediato ho sempre avuto l'input da parte di Gennaro Masiello su questo settore, che conoscevo bene perchè sono della provincia di Caserta, ma di cui ho potuto apprezzare negli ultimi tempi la grande evoluzione. Soprattutto grazie a questi accordi di filiera che hanno spunto il settore alzando l'asticella dell'ambizione, sia dal punto di vista della sostenibilità che della redditività, assicurando agli agricoltori un gusto profitto per l'attività che mettono in campo. Il settore sta reagendo molto bene, come è emerso da degli incontri che abbiamo fatto con gli operatori". Così l'assessore all’Agricoltura della Regione Campania, Nicola Caputo, intervenuto a Palazzo Rospigliosi a Roma all'accordo di filiera sul tabacco tra Coldiretti e Philip Morris Italia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli