Carabiniere ferito durante lite per comunione nel Catanese

Si trova ricoverato all'ospedale Cannizzaro di Catania, dove è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico, un brigadiere dei carabinieri di 43 anni rimasto ferito al collo con un colpo di pistola durante una lite sul sagrato di una chiesa a Santa Maria degli Ammalati, frazione di Acireale, nel Catanese. Il militare, libero dal servizio, è intervenuto per sedare la lite tra due delle famiglie presenti per la cerimonia della prima comunione, quando è stato raggiunto da un proiettile esploso da uno dei contendenti. vbo/gtr

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli