Carabiniere ucciso, Boldrini:punire responsabili con severità

Lsa

Roma, 26 lug. (askanews) - "Sono vicina alla famiglia e ai colleghi del carabiniere ucciso a Roma. Mi auguro che i responsabili di questo crimine orrendo vengano arrestati quanto prima e puniti con severità". Lo dichiara l'ex presidente della Camera, Laura Boldrini. "Essere uccisi a 35 anni mentre si compie il proprio dovere per la comunità - aggiunge - è intollerabile"