Carabiniere ucciso: due persone portate in caserma

Vanno avanti a 360 gradi le ricerche dei due che questa notte hanno accoltellato e ucciso il vicebrigadiere dell'Arma, Mario Rega Cerciello, di 35 anni sposato da poco più di un mese. Due persone sono state accompagnate poco fa nella caserma dei carabinieri del Nucleo Investigativo. I due, che saranno ascoltati dai militari, non sono al momento in stato di fermo.