Carabiniere ucciso, Fassina: autori vanno assicurati a giustizia

Lsa

Roma, 26 lug. (askanews) - "Infinito dolore per il vile assassinio del vice brigadiere Mario Cerciello Rega, stanotte a Roma durante un'azione. I due balordi autori del vile omicidio vanno assicurati alla giustizia e puniti come meritano. La mia solidarietà alla famiglia del vice-brigadiere e a tutta l'Arma dei Carabinieri". Così Stefano Fassina, Deputato LeU, su Twitter.